Eventi

13 novembre – 11 dicembre 2021
Letizia Fornasieri. Corte padana
Galleria Nuovospazio Artecontemporanea
Inaugurazione: sabato 13 novembre 2021
via Calzolai 24, Piacenza

Letizia Fornasieri torna a esporre a Piacenza alla Galleria Nuovo Spazio Arte Contemporanea dopo l'ultima personale del 2016. In questa nuova mostra "Corte padana", che inaugura sabato 13 novembre 2021, Letizia Fornasieri presenta una dozzina di dipinti ad olio su tavola e tela, di medio e piccolo formato dedicati agli animali.

"Corte padana" è l'approdo più recente di una riflessione sul tema del paesaggio e della natura che Letizia Fornasieri ha presentato per la prima volta nel 2015 al Museo Diocesano di Milano con “I paesaggi attesi”. E' proseguita poi con la personale alla Galleria Civica Ezio Mariani di Seregno del 2016. Questa sua analisi sul territorio italiano nel 2018 l'ha vista concentrare il suo sguardo sui corsi d'acqua che disegnano l'ambiente padano: rogge, stagni e canali con la personale "Sentieri d'acqua" alla Galleria Rubin di Milano. La ricerca di Letizia Fornasieri sull'ambiente antropizzato della campagna italiana continua nel 2020 con la mostra "Confluenze" all'Acquario Civico di Milano. Per sfociare poi, la primavera scorsa, nella personale "Al di là dal fiume" alla Galleria Il Triangolo di Cremona, con un focus sugli uccelli acquatici migratori.

Letizia Fornasieri, con "Corte padana", prosegue la sua tenace osservazione degli animali da cortile, insieme a quelli selvatici che gravitano nel panorama agricolo della pianura padana, come i piccoli trampolieri: cavalieri d'Italia e le cicogne. Nelle tele della Fornasieri gli animai, esseri che accompagnano da sempre la nostra vita, assumono spesso la sembianza di “apparizioni”, mute ma con sorprendenti capacità di interpellarci.

In mostra saranno presenti tele che spaziano dal 2015 fino a opere più recenti del 2021. L’esposizione "Corte padana" sarà visitabile fino a sabato 11 dicembre 2021 e porterà alla Galleria Nuovo Spazio Arte Contemporanea di Piacenza una “compagnia” allegra e seria,  svolazzante e silenziosa.

 

Letizia Fornasieri è nata a Milano nel 1955, città in cui vive e lavora.
Nel 1981 conclude gli studi di pittura all'Accademia delle Belle Arti di Brera di Milano. Nel periodo di studio stabilisce un intenso dialogo e amicizia con il pittore americano William Congdon. Nel 1981 si aggiudica il Premio San Fedele Quadro Giovani alla Galleria San Fedele, Milano. Nel 1995 vince il Premio di Pittura Carlo Dalla Zorza organizzato dalla Galleria Ponte Rosso di Milano. Nel 2005 il suo dipinto: "Milano -Tram" viene esposto alla XIV Quadriennale di Roma ed entra a far parte della collezione della Camera dei Deputati del Parlamento Italiano. Letizia Fornasieri ha inoltre realizzato opere a carattere religioso collocate in alcune chiese lombarde tra cui: “Via Crucis”, per la Chiesa di Gesù a Nazaret di Milano.

Del suo lavoro hanno scritto tra gli altri: Rossana Bossaglia, Giorgio Mascherpa, Paolo Biscottini, Cecilia De Carli, Aurelio Picca, Luca Doninelli, Elena Pontiggia, Roberto Perrone, Maurizio Cucchi, Antonio Spadaro, Marco Tonelli, Flavio Arensi, Marina Mojana, Giuseppe Frangi, Vladek Cwalinski, Lorenzo Canova, Luca Beatrice e Demetrio Paparoni.

Galleria Nuovospazio Artecontemporanea
via Calzolai 24, Piacenza
T. 0523 321 922, C. 347 409 65 38,
nuovospazioarte@gmail.com, gallerianuovospazio.it
orario di apertura al pubblico: 09.00 - 12.30 / 15.30 – 19.30.
Giovedì pomeriggio e domenica su appuntamento.